Presentazione. LA GIOSTRA DORATA DEL RAGNO CHE TESSE. Ass.ne Fare Ambiente

locandina-fare-ambienteLunedì 7 novembre 2016, alle ore 17,00, l’Ass.ne FARE AMBIENTE, incontra Giovanna Fileccia che presenterà la sua seconda raccolta poestica dal titolo “La Giostra dorata del Ragno che tesse” edito da Simposium.

Le relatrici sono le professoresse Sandra V. Guddo e Maria Elena Mignosi.

La presentazione si svolgerà presso la sede di Fare Ambiente in Via Mario Vaccaro, 11 a Palermo

“RingraziarVi è poco: stamattina mi sono resa conto, come mai prima di adesso, del calore che mi avvolge ogni qualvolta mi trovo trascinata da questa mia Giostra che, nel momento della presentazione del libro, diventa la Giostra di TUTTI VOI che siete presenti. Ieri pomeriggio (7-11-2016), presso i locali di Fare Ambiente, Maria Elena Mignosi, che ringrazio infinitamente, ha illustrato perfettamente il focolare da cui deriva il fermento di cui sono “affetta”: ha saputo rendere reale il senso di morte che mi accompagna dacché ho coscienza che ogni giorno della vita non deve essere sprecato. E, dopo il suo illustre intervento, “La Giostra dorata del Ragno che tesse” si è intessuta di nuove parole e nuove immagini che sono sgorgate dopo alcune domande di Sandra Guddo sull’arte e sull’importanza che le relazioni hanno per me: ho risposto leggendo la poesia “Ammalia folle” e poi ho detto che senza la mia famiglia non sarei che nulla! E sì, anche gli amici sono importanti! Ma, ho aggiunto, amo anche stare da sola: non ho timore della solitudine, né del buio, né della morte, è importante per me trovarmi dentro, trovare il mio nucleo. E poi è intervenuto il presidente Nicosia che si è detto piacevolmente sorpreso: egli obbligato a presiedere alle attività per dovere, questa volta è stato, per lui, un piacere trovarsi davanti una persona con un mondo affascinante da raccontare… E poi Sandra ha dato spazio al pubblico presente: Lucyna ha chiesto da quanto tempo scrivo e ho risposto che scrivo da quando ero bambina ma che prima di scrivere ho iniziato a leggere, cosa che continuo a fare… Sefi Cracchiolo mi ha chiesto “perché la sabbia?” e, da lì in poi, mi sono immersa nel mio mondo di granelli!

Alla fine della presentazione Sefi Cracchiolo ha invitato i presenti, così come al Liceo Scientifico Cannizzaro, a firmare la petizione per il riconoscimento della Fibromialgia.

Ringrazio voi amici che siete venuti, e le tantissime persone che ho conosciuto ieri per la prima volta. Grazie di cuore a chi ha tra le mani il mio libro… a me restano le vostre parole… spero di rivedervi… GRAZIE.

Giovanna Fileccia.
Terrasini 8 novembre 2016

Visita il sito “Io e il Tutto che mi attornia”: https://giovannafileccia.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...