Poesia. Danzatori

IMG_7249

DANZATORI

Ci sei ricucito alla mia anima

ora giocondo saltelli insieme ai miei battiti

ora libero corri al ritmo del mio respiro

Ci sei ritessuto alla mia essenza

gravata da ogni passato presente e futuro

Sei con me, noi due ragni danzatori

costruttori d’amore e di dolore

Rompiamo i buchi

strappiamo la tela

stravolgiamo le regole

annulliamo ogni schema

Benedetto battito

benedetto respiro

benedetto tempo

benedetto buio

Ti sento ricucito all’anima

Ritessuto all’essenza

Mio ragno, mio amore, mi sogno

Torna al tutto

torna al nulla

e riempi ogni cellula del mio corpo di speranza

Giovanna Fileccia

Poesia tratta da “Seta sul petto, per Alessandro che Di Mercurio aveva la forza e l’empatia” ed. Simposium 2020.

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...