Poesia. FIORE DI MARE

Di Giovanna Fileccia

FIORE DI MARE

Ti colsi quando la notte
non sta in cielo né in terra e
il buio è mio fratello che mi abbraccia.

Ti colsi quando il giorno
giocava a correre col vento e
la luce è mio padre che mi parla.

Ti colsi, fiore di mare,
quando spuntasti dalla sabbia e
il mare è mia madre che di me è pregna.

E ancora ti colgo, fiore di vita,
quando l’acqua piove sul mio petto e
il tempo è mia sorella che mi cammina a fianco.

Giovanna Fileccia

Da La Giostra dorata del Ragno che tesse, Ed. Simposium 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...