Poesia. E

E
Inseguo echi di cristallo sull’apice del monte
e lì vedo l’amore vagare libero
ché il vento ha spezzato il pianto.

Giovanna Fileccia.

29 novembre 2019

Nella foto: opera tridimensionale di Poesia Sculturata “Sillabe nel vento-La Montagna del caos e dell’equilibrio” di Giovanna Fileccia.

Bagheria 19 dicembre 2019- Villa Coglitore. Mio intervento su “La circolarità del mio creare nel rispetto dell’ambiente”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...