Le mie poesie. Bocche. Inedita

Mille bocche si schiudono su vie intessute agli odori di Palermo
Solcano strade dell’ingegno e
filano trame di coraggio

Mille bocche alitano sul lastrico esagono:
sono passi di chi gioca al gioco della vita
sono fiori del ricordo di chi ha già levigato

Giovanna Fileccia
Poesia inedita, 23 ottobre 2021

Foto di Leo Di Mercurio
Io a Piazza Pretoria, detta Piazza della Vergogna. Palermo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...